Emanuela Notari per We Weatlh

RESPONSABILE EDITORIALE E RELAZIONI INTERNAZIONALI Dopo 20 anni di esperienza in pubblicità e comunicazione terminati in posizioni apicali in un’importante agenzia multinazionale statunitense e una successiva parentesi imprenditoriale nell’ospitalità turistica, Emanuela ha ripreso l’antica passione per la scrittura, già espressa più di 30 anni fa in un’attività di pubblicista free lance. Divide ora il suo tempo tra la nascente attività di A.L.I., per la quale cura in particolare le casistiche internazionali di longevity economy e altre collaborazioni editoriali.

articoli dell'autore

I nuovi paradigmi della longevità

Esiste un divario macroscopico tra l'idea comune di vecchiaia e le reali aspettative dei senior di oggi. Va colmato riscrivendo la narrativa sulla vita dopo la pensione. Intervista a Joe Caoughlin, direttore dell'AgeLab del Mit di Boston

Trending

#IORESTOACASA: il pregio di invecchiare a casa propria

In tutti i paesi che si occupano di silver society si cerca di promuovere l’invecchiamento a casa propria. Risparmio di denaro ed energie pubbliche...

Non siamo tutti più vecchi

I dati demografici dicono una cosa, quelli biologici una cosa fondamentalmente diversa. Come leggere l’invecchiamento della società. di Emanuela Notari – A.L.I. Active Longevity Institute L’invecchiamento...

Sei un over 55? Il marketing se ne frega di te

Domanda seria: qual è l’ultima volta che avete visto un over 55 anni in uno spot decente? Il mondo della pubblicità per gli anziani paventa un...

Age-Forward Cities for 2030: The Big Challenge What some metros are doing and what so many more could do

By Richard Eisenberg Money & Work Editor October 23, 2019 By 2030, roughly three of every five people on the planet will live in cities....

Né cari anziani né nonnini. Vecchio è una parola piena di dignità

Intervista a Nicola Palmarini, Direttore dell’UK National Innovation Centre for Ageing. A cura di Emanuela Notari Nicola Palmarini non ama i giri di parole e la...