Benvenuti nell’era della Silver Economy

-

Emanuela Notari Francesco Priore
Emanuela Notari Francesco Priorehttp://www.activelongevity.eu
EMANUELA NOTARI E' RESPONSABILE EDITORIALE E RELAZIONI INTERNAZIONALI Dopo 20 anni di esperienza in pubblicità e comunicazione terminati in posizioni apicali in un’importante agenzia multinazionale statunitense e una successiva parentesi imprenditoriale nell’ospitalità turistica, Emanuela ha ripreso l’antica passione per la scrittura, già espressa più di 30 anni fa in un’attività di pubblicista free lance. Divide ora il suo tempo tra la nascente attività di A.L.I., per la quale cura in particolare le casistiche internazionali di longevity economy e altre collaborazioni editoriali. FRANCESCO PRIORE E' AMMINISTRATORE Longevo attivo. Dopo l’iniziale impegno da ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ha dedicato i successivi 50 anni al settore dei servizi finanziari in primarie banche e reti, i n qualità di Area Manager, Direttore Marketing e Comunicazione, Consigliere di Amministrazione. Fondatore, Segretario e Presidente di Anasf, è stato commissario dell’Albo dei Promotori Finanziari e consigliere di APF/OCF. Docente di Diritto della Comunicazione d’Impresa e Marketing Finanziario, Diritto dei Risparmiatori alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, insegna attualmente Marketing dei Servizi Finanziari al Master in Wealth Management alla Bologna Business School di UniBo. Ha pubblicato diversi libri, tra storia e cronaca del mercato dei servizi finanziari.

Manifesto dei Longennials

Manifesto dei Longennials
Dopo il Corona virus, la ripresa del paese passa dai Longennials, la generazione over 60 che affronta una longevità inedita

Rassegna stampa

Ultimi articoli

Cosa insegna l’economia circolare sulla vecchiaia

Minore accesso al mondo del lavoro, elevata percentuale di part time, carriere discontinue. Senza contare il gender pay gap. Sono le ragioni per cui l’altra metà del cielo avrà assegni più poveri per affrontare la vecchiaia. E dovrà correre ai ripari.

Pensione en rose

Minore accesso al mondo del lavoro, elevata percentuale di part time, carriere discontinue. Senza contare il gender pay gap. Sono le ragioni per cui l’altra metà del cielo avrà assegni più poveri per affrontare la vecchiaia. E dovrà correre ai ripari.

Più letti

Coronavirus e pensionamento

Pubblicato il 16 marso 2020 su Forbes - Tradotto...

Il tè verde fa bene alla salute del cervello

Uno studio recente condotto da ricercatori della National University of...

Ti potrebbe interessare ancheRELATED
Articoli simili